Innovati per… Farti PAGARE dai tuoi clienti!

Per molti professionisti ed imprenditori, farsi pagare PUNTUALMENTE dai propri clienti, spesso diventa un vero e proprio centro di costo se non un lavoro aggiunto tipo “società di recupero crediti”.

A maggior ragione se hai un attività che si sostiene con una politica basata su pagamenti mensili ricorrenti (come studi associati di consulenza, attività di noleggio, locazione di immobili, corsi di formazione, centri o attività sportive come palestre, piscine, personal training ecc… ) sono sicuro che avrai una visione abbastanza realistica della problematica.

Ma andiamo ad analizzare il problema dall’inizio onde evitare di ritrovarsi nella stessa identica situazione nel caso di nuovi clienti.

La prima cosa da imparare a fare è quella di saper SELEZIONARE e “TARGETIZZARE” una tipologia di clienti. E’ impensabile che la tua strategia di acquisizione clienti sia rivolta a TUTTI, devi saper individuare una NICCHIA di MERCATO e costruire un insieme di processi finalizzati alla generazione di contatti INTERESSATI al tuo prodotto/servizio.

Solo così potrai creare un portafoglio clienti di qualità, felici di pagarti… Sempre!

Levati subito dalla testa il pensiero che IL TUO SETTORE E’ DIFFERENTE o che LA TUA PROFESSIONE non concepisce certe strategie di marketing… IN NESSUNA SCUOLA DI FORMAZIONE AUTOREVOLE esistono strategie di mercato univoche per settore; documentati e vedrai centinaia di realtà diverse applicare con successo gli stessi identici concetti.

Purtroppo se sei abituato a lavorare con il PASSA PAROLA devi essere consapevole che con la velocità con cui oggi si evolve il mercato questo non è più sufficiente. La concorrenza è diventata insostenibile e hai l’obbligo di investire risorse nel processo di acquisizione clienti.

La realtà è che oggi i clienti si DEVONO COMPRARE attraverso campagne di marketing on line ed off line che, detto in parole povere, ti permettano di andare sul mercato per partecipare all’asta di acquisizione clienti. Ebbene si, a causa dell’enorme concorrenza, l’acquisizione clienti è diventata un’asta dove la capacità di acquisto, oltre al denaro, è diventata lo sviluppo di specifiche e determinate competenze, sempre più di nicchia… Già, la famosa NICCHIA DI MERCATO!

La seconda cosa da imparare è quella di saper utilizzare gli strumenti di innovazione tecnologica che il mercato ci mette a disposizione. Questi strumenti permettono, con investimenti irrilevanti, di assicurarsi entrate ricorrenti soprattutto sul nostro attuale parco clienti, riducendo praticamente quasi a ZERO il rischio di non essere pagati. D’altronde non è possibile rimanere aggiornati su tutte le soluzioni che oggi la tecnologia ci offre per semplificare ed ottimizzare la nostra attività, ecco perchè bisogna lasciare ad OGNUNO IL PROPRIO MESTIERE.

Lascia un commento o richiedi una video consulenza gratuita su progressofacile.com se vuoi acquisire, attraverso la mia consulenza e le mie competenze trasversali, la capacità di diventare AUTONOMO nello sviluppo e gestione di un portafoglio CLIENTI di QUALITA’! Seguimi sui social e… Lasciati innovare!

Andrea Deias

Appassionato e malato cronico di tecnologia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.